Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Ruba l'amaro al supermercato, arrestata una casalinga

Sei bottiglie di amaro e prodotti alimentari per più di 1000 euro nascosti in una borsa con l'aiuto del figlio tredicenne. La donna, una 42enne di Polignano, è stata scoperta dai commessi del negozio, che hanno allertato i carabinieri

Aveva fatto incetta di prodotti alimentari nascondendoli in una borsa con l'aiuto del figlio tredicenne: cibi di tutti i generi e ben sei bottiglie di Amaro Lucano, per un valore complessivo di oltre 1.000 euro. Ma il suo strano comportamento non è sfuggito ai commessi del negozio, che insospettiti hanno allertato i carabinieri.

Così la donna, una casalinga 42enne di Polignano, incensurata, è finita agli arresti domiciliari. Il figlio tredicenne è stato invece affidato al Tribunale dei Minori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba l'amaro al supermercato, arrestata una casalinga

BariToday è in caricamento