Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

In giro con l'auto di lusso, ma non pagava le tasse: denunciato gioielliere

L'evasore scoperto dalla Finanza a Polignano. Avrebbe sottratto al Fisco più di 6 milioni di euro, non presentando dichiarazioni fiscali o dichiarando importi inferiori a quelli reali

Andava in giro in Porsche, ma da anni truffava il Fisco non presentando dichiarazioni fiscali oppure dichiarando introiti di molto inferiori a quelli reali. L'evasore, un gioielliere di Polignano a Mare, è stato scoperto dagli uomini della Guardia di Finanza.

L'attività dell'uomo era  perfettamente in regola, ma non altrettanto poteva dirsi della sua posizione fiscale. L'evasione in termini di ricavi non dichiarati ammonta a 6,4 milioni di euro mentre quella di Iva non corrisposta all'Erario e' di circa 650 mila.

LE INDAGINI - I militari, dopo aver rilevato notevoli discrepanze, hanno effettuato indagini finanziarie (bancarie e postali) sul conto del titolare della gioielleria e dei familiari riuscendo a rilevare il reale volume d'affari dell'impresa. Il titolare e' stato denunciato all'Autorita' giudiziaria per infedele e omessa dichiarazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro con l'auto di lusso, ma non pagava le tasse: denunciato gioielliere

BariToday è in caricamento