Cronaca

Perseguita e minaccia l'ex moglie, ai domiciliari 51enne di Polignano

L'uomo era già finito in carcere per stalking a maggio scorso. Tornato in libertà ma con il divieto di avvicinarsi all'abitazione dell'ex compagna, aveva invece continuato a perseguitare la donna

Aveva continuato a perseguitare e minacciare l'ex moglie nonostante fosse finito in carcere già una volta per stalking e gli fosse stato vietato di avvicinarsi all'abitazione della donna. Così è finito agli arresti domiciliari un 51enne di Polignano.

L'uomo, arrestato a maggio e tornato in libertà poco dopo, aveva completamente ignorato il divieto di avvicnamento ai luoghi frequentati dalla sua ex compagna, continuando invece ad inseguirla e a minacciarla, a presentarsi presso la sua abitazione, fino a rincorrerla per strada per tentare di baciarla.

Esasperata la vittima, un 41enne del luogo, aveva nuovamente presentato denuncia, facendo così scattare l'ordinanza di arresti domiciliari, notificata ieri allo stalker.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita e minaccia l'ex moglie, ai domiciliari 51enne di Polignano

BariToday è in caricamento