rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Polignano a Mare

Al volante ubriaco in piena notte, fugge contromano urtando auto in sosta e si schianta contro una recinzione: arrestato

L'uomo, un 45enne originario del leccese, è stato bloccato dai carabinieri a Polignano: dai controlli è risultato avere un tasso alcolemico di quasi quattro volte superiore limiti imposti dalla legge

Contromano a folle velocità per le strade di Polignano, per sottrarsi al controllo dei carabinieri. La sua fuga, però, è finita contro la recinzione di un cantiere. Così l'uomo, un 45enne originario del leccese, è stato arrestato.

I militari lo hanno intercettato mentre, intorno a mezzanotte, girava in auto per le strade del centro. Alla vista dei Carabinieri del luogo, non ottemperando all’alt impostogli, ha tentato la spericolata fuga contromano, durante la quale ha più volte urtato diverse auto in sosta. La sua fuga è finita contro la recinzione metallica di un cantiere

Dopo essere stato circondato dai militari e aver commesso una ennesima resistenza nel tentativo di scappare a piedi, l'uomo si è infine arreso. Gli accertamenti sul tasso alcolemico hanno rilevato un superamento di quasi quattro volte i limiti imposti dalla legge. Arrestato, è stato sottoposto ai domiciliari. Nessuno è rimasto ferito e solo l’ora tarda e le strade deserte hanno evitato che nella fuga potessero essere coinvolte terze persone.

(foto di repertorio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al volante ubriaco in piena notte, fugge contromano urtando auto in sosta e si schianta contro una recinzione: arrestato

BariToday è in caricamento