Polipark, ultimi collaudi per gli impianti. Il Comune: "Sarà aperto a maggio"

Sopralluogo dell'assessore Galasso per verificare gli ultimi dettagli dei lavori, pressoché conclusi: "Mancano solo i dettagli per la segnaletica orizzontale"

Sono in corso i collaudi degli impianti del Polipark, il parcheggio nell'area a ridosso del Policlinico di Bari. Questa mattina l'assessore cittadino ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso, ha effettuato un sopralluogo sul cantiere per verificarne l'andamento: “L’apertura della struttura è prevista entro il mese di maggio - ha commentato -. Tutti gli interventi in programma sui diversi piani, infatti, sono stati completati con l’installazione degli impianti antincendio e di illuminazione. I lavori sono pressoché conclusi, ad eccezione di piccole opere di finitura relativi ad alcuni dettagli della segnaletica orizzontale. Al termine dei collaudi sarà effettuata una pulizia generale degli spazi. Torneremo la prossima settimana con i funzionari della Regione Puglia, che ha finanziato l’acquisizione della struttura e l’esecuzione dei lavori”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo Dpcm già oggi? Per fermare il contagio covid in arrivo il coprifuoco alle 22

  • Formiche volanti: come scongiurare l'invasione in casa

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Fermare l'aumento dei contagi ed evitare il lockdown, oggi il nuovo dpcm: verso coprifuoco alle 22 e orari scaglionati per le scuole

  • Donna trovata senza vita a Bari: morta dissanguata, in casa c'erano compagno e figlia

  • Zone rosse anti movida, Decaro attacca il governo e il nuovo Dpcm: "Inaccettabile scaricare responsabilità sui sindaci"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento