Cronaca

Mobilità sostenibile, 217 biciclette gratuite per gli studenti del Politecnico

Distribuite oggi dal rettore Costantino le biciclette pieghevoli del progetto Cicloattivi destinate dalla Regione Puglia agli studenti del politecnico barese

Sono 217 le biciclette consegnate questa mattina nell'atrio coperto del Campus agli studenti del Politecnico di Bari dal Rettore Nicola Costantino e dal dirigente dell'Ufficio dati della mobilità sostenibile della Regione Puglia, Vito Ferrante, accompagnati dalle associazioni studentesche. “La distribuzione delle biciclette a tutti quelli che ne avevano fatto richiesta è un segnale forte che sottolinea l'impegno del Politecnico e la scelta verso la sostenibilità che lo contraddistingue già da tempo - ha spiegato, armato di megafono, il rettore Costantino da una delle scale dell'atrio coperto, davanti ad una platea di ragazzi in bicicletta - Queste bici sono un simbolo di come i nostri giovani pongano attenzione verso i temi ambientali”.

La consegna delle biciclette arancioni – ha continuato poi Ferrante – rientra in un generale impegno della Regione Puglia e in particolare dell'assessore alla mobilità Guglielmo Minervini, l'inventore di 'Bollenti spiriti', a favore della mobilità sostenibile. Questo progetto è volto a modificare le abitudini della cittadinanza. Usando queste bici gli studenti diventano ambasciatori della Regione e della sostenibilità, in questo modo saranno portatori di un messaggio importante”.



L'assessore Minervini impossibilitato a partecipare ha reso pubblico in un comunicato come la richiesta di biciclette, dopo un iniziale diffidenza, si sia espansa, tanto che il numero dei mezzi è stato esteso per coprire tutte le richieste. Le 217 biciclette arancioni con il logo 'Cicloattivi' sul telaio, sono dei modelli pieghevoli, facilmente trasportabili e sono stati destinati in comodato d'uso della durata di un anno agli studenti in sede, ai fuori sede e agli Erasmus che potranno caricarli sui mezzi pubblici senza sovrapprezzo alcuno. Al termine della conferenza stampa c'è stata inoltre una dimostrazione di come sia possibile piegare le bici in modo che possa assumere una dimensione talmente ridotta da poter essere trasportata anche in una sacca.

Oltre a questo progetto il Politecnico ha ricevuto dalla Regione 10 citybike bianche destinate alla realizzazione di un sistema bike sharing interno al Campus al quale potrà accedere il personale dipendente del Politecnico per gli spostamenti tra le varie sedi. Per questo progetto che vede la sua realizzazione in tempi brevi sono già stati trealizzati i sopralluoghi volti ad individuare gli spazi dove verranno allestiti i parcheggi delle biciclette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobilità sostenibile, 217 biciclette gratuite per gli studenti del Politecnico

BariToday è in caricamento