Lutto nella Polizia Locale di Bari, muore vigilessa di 46 anni. I colleghi: "Non ti dimenticheremo mai"

Pia Lacasella è deceduta ieri per le conseguenze di un ictus. Sulla pagina Facebook della Polizia Locale il commosso ricordo dei colleghi

La Polizia Locale di Bari è in lutto per la morte di una vigilessa di 46 anni, Pia Lacasella, deceduta a causa di un ictus nella giornata di ieri. L'agente era in servizio solo da un anno nella Polizia Locale del capoluogo pugliese. In un messaggio su Facebook, i colleghi la ricordano con affetto: "Aveva solo 46 anni -scrivono sulla pagina social dei vigili urbani -.  Era entrata 1 anno fa nella nostra grande famiglia della Polizia Locale di Bari. Un ictus improvviso l'ha colta sabato mattina e oggi ce l'ha portata via. Era una delle nostre splendide vigilesse. Non la dimenticheremo mai".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

  • "Puntiamo alla zona gialla". Decaro: "Con misure meno restrittive per un Natale più sereno"

Torna su
BariToday è in caricamento