Slitta il protocollo del Polo Giudiziario alle Casermette: ancora un rinvio per la firma al Ministero

E' la terza volta che l'incontro viene posticipato. Ieri la nota di via Arenula con cui si informava Comune, Demanio e Opere Pubbliche della decisione di spostare l'incontro a data da destinarsi

La questione del nuovo Polo Giudiziario di Bari alle ex Casermette sbatte contro un altro rinvio. Ieri a Roma si sarebbe dovuto svolgere l'incontro tra Ministero della Giustizia, Demanio, Provveditorato Opere Pubbliche e Comune di Bari per la firma del protocollo d'intesa con cui sbloccare la vicenda e avviare l'iter per la realizzazione delle sedi giudiziarie nell'area occupata un tempo dalle Forze Armate, consentendo di abbandonare definitivamente il sempre più vetusto palazzo di piazza De Nicola e inglobare anche la Procura, trasferita provvisoriamente (chissà per quanto) da via Nazariantz all'edificio ex Telecom di via Dioguardi nel quartiere Poggiofranco.

E' il terzo slittamento

Lo slittamento (il terzo dopo i mancati incontri precedentemente fissati per fine maggio e giugno) è stato comunicato ufficialmente dal Ministero attraverso una nota inviata agli enti interessati. Al momento non c'è una data sostitutiva. La questione, dunque, rischia di essere trascinata ulteriormente, probabilmente a settembre, a oltre un anno dal caos scoppiato in via Nazariantz per l'inagibilità della struttura, con le udienze trasferite nelle tende davanti al palazzo, prima della sua chiusura definitiva e dello 'spacchettamento' provvisorio delle funzioni, tra le altre sedi giudiziarie dell'hinterland barese.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Pitbull senza guinzaglio semina il panico in pizzeria: si avventa contro cagnolino e lo uccide

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

Torna su
BariToday è in caricamento