Cronaca

Fontane sul Lungomare: è polemica fra Emiliano e i cittadini

Alla notizia dello stanziamento di 100mila euro per il ripristino delle 'pompe di Martinelli' del Lungomare, sul profilo Facebook del sindaco si è scatenato un tam tam mediatico decisamente contrario a tale decisione

Da qualche giorno è uno degli argomenti di maggiore discussione per la nostra città: stiamo parlando delle famose fontane del Lungomare, le cosiddette 'pompe di Martinelli'. Nei giorni scorsi la Giunta comunale ha dato l'ok per uno stanziamento di 100mila euro per la manutenzione e il conseguente ripristino dell'opera in questione e questo ha scatenato un coro enorme di protesta, non solo fra il mondo politico. Se, infatti, si era palesata già in passato la protesta del segretario del GIL Luigi Cipriani, ora sono i comuni cittadini a far sentire in modo veemente la loro voce. Sul profilo Facebook del sindaco Emiliano sono decine i messaggi di protesta nei confronti della decisione, vista da quasi tutti come un ulteriore spreco di denaro pubblico. E i commenti degli utenti, a volte, non sono nemmeno tenerissimi: si va dai più pacati "Credo che a Bari le priorità siano altre e che i quattrini, in tempi di magra, vadano destinati ad esigenze più impellenti" o "Sono d'accordo con lo spegnimento delle fontane in mare" fino a post decisamente più 'incisivi' come, ad esempio "Michele Emiliano, mettiti Tu Martinelli e Paparesta sop alle fontane che Vi va lo squiccio in c...." oppure "non pubblicare ste ca...e perchè il popolo ha fame e rabbia..ci state conducendo alla miseria. La manutenzione alle fontane comunque la pagheremmo noi stipendiati con mille euro al mese" o, ancora, "perchè non sono state valutate prima le spese di manutenzione???? questa è la dimostrazione che siamo nelle mani di caproni!!!". Insomma, un tourbillon di commenti sfavorevoli che danno un quadro piuttosto chiaro della cittadinanza riguardo l'eventuale ripristino della fontane.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontane sul Lungomare: è polemica fra Emiliano e i cittadini

BariToday è in caricamento