Avanza il porta a porta, si comincia a San Paolo, Stanic e Villaggio del Lavoratore: arrivano le pattumelle

Cominciata la distribuzione dei bidoncini: l'espansione del servizio coprirà un'area con 35mila abitanti. Nelle prossime settimane saranno eliminati i cassonetti stradali

E' cominciata stamane la distribuzione delle pattumelle per la raccolta differenziata porta a porta nella nuova zona d'avvio del servizio nei quartieri San Paolo, Stanic e Villaggio del Lavoratore. L'espansione coinvolgerà circa 35mila cittadini.

Il primo atto è stato compiuto tra le abitazioni del Villaggio del lavoratore e vi ganno preso parte anche il sindaco Antonio Decaro e l'assessore cittadino all'Ambiente, Pietro Petruzzelli: "Con questa seconda fase - ha spiegato Decaro - raggiungeremo ben 11 quartieri e una componente importante di cittadini. Questo sistema ci permetterà di migliorare le nostre politiche ambientali e di risparmiare risorse evitando i costi del conferimento in discarica della frazione indifferenziata. In un primo momento eravamo spaventati dalla reazione dei cittadini al nuovo servizio. Siamo consapevoli che questa modalità significa cambiare le proprie abitudini e anche il proprio ambiente di vita, ma i risultati sono stati più che positivi e oggi i cittadini degli altri quartieri ci chiedono di estendere il servizio a tutta la città".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento