Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Molfetta

"C'è un principio di incendio nel porto di Molfetta": scattano le operazioni di soccorso, ma è un'esercitazione

Le attività hanno  visto impegnate le unità della Guardia costiera in sinergia con vigili del fuoco, carabinieri, finanza, polizia locale, volontari Ser Molfetta e personale dell'Azienda Servizi Municipalizzati 

Una telefonata di allarme giunta alla Sala Operativa della Capitaneria di porto di Molfetta alle ore 09.05 avverte di un principio di incendio presso l’isola ecologica ubicata nel Molo Foraneo del porto, facendo scattare le operazioni di soccorso. L'emergenza, tuttavia, non è reale, ma simulata: la telefonata, infatti, ha rappresentato l'avvio della consueta esercitazione antincendio semestrale, che questa mattina ha visto impegnata la Guardia Costiera di Molfetta, in sinergia con i Vigili del Fuoco, la Polizia Locale, i volontari della SerMolfetta, i Carabinieri, la Guardia di Finanza e il personale della Azienda Servizi Municipalizzati Molfetta (A.S.M.).

Ricevuta la telefonata, è immediatamente iniziata l'attività di gestione dell'emergenza. Le operazioni di soccorso, coordinate dai militari, hanno visto impiegata l’unità della Guardia Costiera, la motovedetta CP 2102, che ha garantito un cordone di sicurezza intorno alla zona  in questione, i Vigili del Fuoco, che hanno provveduto all’estinzione dell’incendio e la Polizia Locale che ha isolato l’accesso nell’area portuale. Il Nostromo è invece intervenuto procedendo a chiudere l’area commerciale del porto di Molfetta e a interrompere le attività produttive. Subito dopo la Sala Operativa è stata avvisata del ferimento di un passante che aveva prestato aiuto all’operatore ecologico per estinguere l’incendio. È stato attivato quindi il SerMolfetta, che è intervenuta prontamente e ha accompagnato il ferito presso il Centro Ustioni.

L’esercitazione - spiega la Guardia Costiera di Molfetta in una nota - ha permesso di valutare il grado di coordinamento tra Autorità ed Enti intervenuti. Il Comandante della Capitaneria di porto , Capitano di Fregata (CP) Giulia Petruzzi, si è detto "ampiamente soddisfatto del lavoro dei propri militari e di tutti gli intervenuti", sottolineando quanto "queste iniziative siano importanti per rafforzare certe sinergie, fondamentali in caso di eventi reali".

L'esercitazione antincendio si è conclusa con successo dopo circa 15 minuti. "L’obiettivo principale è quello di mantenere sempre elevato il livello di attenzione in materia di prevenzione e lotta antincendio, migliorando i tempi di risposta alle emergenze e le performance di intervento, testando l’efficienza operativa delle locali risorse antincendio in situazioni quanto più realistiche possibili".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"C'è un principio di incendio nel porto di Molfetta": scattano le operazioni di soccorso, ma è un'esercitazione
BariToday è in caricamento