menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di vendere false assicurazioni auto a turisti: denunciato 66enne

L'uomo, albanese ma residente a Bari, è stato sorpreso dalla Guardia di Finanza nel porto mentre offriva polizze RCA contraffatte a turisti in partenza per l'Albania

Si spacciava per assicuratore, pur non essendo nemmeno iscritto all’obbligatorio Registro Unico degli Intermediari Assicurativi, offrendo in vendita false polizze Rc Auto ai turisti in partenza per l'Albania. L'uomo, un 66enne albanese ma residente a Bari, è stato bloccato e denunciato dai finanzieri nel porto.

Le Fiamme Gialle hanno verificato che le polizze, tra cui alcune già stipulate, di una nota compagnia assicurativa albanese, erano in realtà contraffatte. Tutti i contratti assicurativi sono stati sottoposti a sequestro mentre il 66enne è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per l’esercizio abusivo di attività assicurativa.

"Il raggiro delle regole sui certificati internazionali di assicurazione R.C.A. necessarie nei paesi non coperti dalla normale polizza esistente sul veicolo - spiega la Finanza - penalizza fortemente gli assicuratori comunitari a causa dell’illecita concorrenza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento