rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca San Girolamo - Fesca / via Pasquale Romito

Positivo al Covid il parroco della chiesa Gesù di Nazareth: contagio scoperto dopo due tamponi

A darne notizia è don Alessandro Tanzi sui social: la scoperta è avvenuta nella giornata di giovedì, dopo che il sacerdote aveva avvertito lievi sintomi del virus

Positivo al Covid don Alessandro Tanzi, il parroco della Chiesa Gesù di Nazareth, a San Girolamo. A darne notizia è la stesso sacerdote, attraverso i profili social della parrocchia: la scopertà della positività è arrivata nella giornata di giovedì, dopo che don Alessandro si è sottoposto a tampone in seguito all'insorgenza di lievi sintomi riconducibili al Covid. 

Già nella giornata di martedì, don Alessandro si era sottoposto al test, dopo aver ricevuto la notizia di essere stato a contatto prolungato con un positivo sabato. Test che, come spiegato da lui stesso, era risultato negativo. Ora con la conferma della positività, nella parrocchia di via Romito sono partite le operazioni di sanificazione da parte di una ditta specializzata. 

"Inizio questo percorso con fiducia, sentendomi in comunione con tutte le persone che stanno vivendo questa prova, offrendo la mia preghiera per tutti loro e per coloro che in diversi modi se ne prendono cura - ricorda in un messaggio social don Alessandro - In attesa di poterci reincontrare, secondo quanto è nella volontà di Dio, vi saluto fraternamente ed invoco per tutti voi, per le vostre famiglie, per gli ammalati, per i bambini e i ragazzi, la benedizione del Signore e l'intercessione della Beata Vergine Maria ?????????, che ci prepariamo a festeggiare nel primo martedì di marzo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positivo al Covid il parroco della chiesa Gesù di Nazareth: contagio scoperto dopo due tamponi

BariToday è in caricamento