Cronaca

Tablet e cuffie per ascoltare la musica 'made in Puglia', all'aeroporto c'è il Music Corner

Al Karol Wojtyla di Palese lo spazio realizzato da Puglia Sounds: un angolo a disposizione dei viaggiatori dove poter ascoltare oltre 80 brani musicali di artisti pugliesi

Tablet, cuffie, colonnine, sedute e ottantaquattro brani di artisti pugliesi da ascoltare gratuitamente: è il Puglia Sounds Music Corner dell'aeroporto Karol Wojtyla di Palese. Una postazione situata nell’area partenze, interamente dedicata alla promozione della musica pugliese: i passeggeri in partenza da Bari potranno infatti ascoltare le compilation Puglia Sounds The Music System e Puglia Sounds Now realizzate da XL di Repubblica in collaborazione con Puglia Sounds e le tre compilation Puglia Sounds Jazz, Puglia Sounds World  e Puglia Sounds Pop & Beyond realizzate lo scorso anno dal programma della Regione Puglia per promuovere la musica pugliese in Italia e all’estero.

Ottantaquattro brani che tracciano un importante spaccato della produzione discografica pugliese degli ultimi anni in cui trovano spazio le esperienze musicali più affermate, i progetti legati alla tradizione, le sonorità più moderne e in generale i brani più rappresentativi della musica pugliese di questi ultimi anni.

Con la collocazione del Puglia Sounds Music Corner nell’aeroporto di Bari prosegue la collaborazione tra Puglia Sounds e Aeroporti di Puglia. Lo scorso infatti l’aeroporto barese ha ospitato la mostra I Giganti di Carta - una chitarra, un pianoforte e un rullante in cartapesta di enormi dimensioni realizzati dai maestri cartapestai del Carnevale di Putignano – promossa da Puglia Sounds in occasione della prima edizione del Medimex, Fiera delle Musiche del Mediterraneo.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tablet e cuffie per ascoltare la musica 'made in Puglia', all'aeroporto c'è il Music Corner

BariToday è in caricamento