menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presentato il Puglia Design Store, Decaro: "Primo atto del Polo delle arti contemporanee di Bari"

Lo spazio nella Sala Mura aprirà al pubblico domani pomeriggio. Il commento del sindaco: "Sarà punto di riferimento quanti vorranno testimoniare il processo creativo degli artisti e delle nuove eccellenze pugliesi"

E' stato presentato questa mattina nello Spazio Murat di Bari il primo Puglia Design Store, realizzato da Impact Hub Bari, aggiudicataria del bando per la gestione dello Spazio.

A coadiuvare la programmazione artistica per Impact Hub Bari ci sarà la gallery manager barese Paola Lucente, che ha già lavorato al Guggenheim Museum di New York e attualmente impegnata alla Zabludowicz Collection a Londra.

Alla conferenza questa mattina hanno partecipato il sindaco di Bari Antonio Decaro, l'assessore alle Culture, Silvio Maselli, il direttore del Polo per l'arte e la cultura contemporanea Massimo Torrigiani, la co-fondatrice di Impact Hub Giusy Ottonelli,

Autonomia e originalità: su questi due concetti utilizzati da Massimo Torrigiani, poggia l'essenza di questo progetto e di tutto il Polo nascente che "sarà un luogo di ricerca e progetti, con delle regole ma non precostituite perché questo Polo sta nascendo qui e adesso in un posto ed è diverso da qualunque altro e crescerà secondo le opportunità che verranno sviluppate collegialmente".

"Grazie al lavoro di ricognizione e di ricerca compiuto in questi mesi - ha spiegato il Sindaco Antonio Decaro - accendiamo i riflettori sul talento e sulle opere di designer e artigiani pugliesi più e meno noti e restituiamo alla città di Bari uno spazio che meritava di essere vivo e vissuto . Questo è il primo atto compiuto della strategia complessiva del Polo delle arti contemporanee della città di Bari che si completerà con la riqualificazione del Teatro Margherita e del Mercato del Pesce, i cui progetti esecutivi definitivi saranno presentati a breve.

"Il programma degli eventi che a partire da domani animeranno lo spazio Murat racconta di un lavoro progettato e studiato con consapevolezza e, soprattutto, con amore per questa città - ha proseguito Decaro -. Oggi lo spazio Murat è pronto per diventare un punto di riferimento per i baresi e per tutti i turisti che arriveranno a Bari e che potranno vivere l'esperienza del processo creativo degli artisti coinvolti e osservare con uno sguardo nuovo le nuove eccellenze pugliesi".

Spazio Murat aprirà le porte al pubblico domani, venerdì 26 febbraio, a partire dalle ore 17.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento