menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Argiro si trasforma in 'giardino letterario': torna 'Primavera Mediterranea'

Da domani al 21 appuntamento con la sesta edizione della rassegna 'green': nove vivaisti abbelliranno la strada del murattiano con scenografiche e creative installazioni

Torna, da domani al 21 maggio, 'Primavera Mediterranea', l'evento, giunto alla sesta edizione, che vede il centro murattiano trasformarsi in uno spazio verde grazie a splendide e suggestive installazioni artistiche su via Argiro, realizzate con la collaborazione di 'Promoverde Puglia - Associazione per la Qualità del Paesaggio e del Florovivaismo'. Quest'anno il tema sarà quello dei 'Giardini letterari', attraverso le opere e i grandi autori che hanno 'edificato cone la parole' celebri giardini, cornici di storie indimenticabili.

L'edizione 2017 sarà patrocinata dalla Biennale dello Spazio pubblico, prestigiosa manifestazione promossa dall'Istituto Nazionale di Urbanisticaassieme alla sua sezione laziale, dal Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori, dall’Ordine degli architetti di Roma e dal Dipartimento di Architettura dell’Università Roma TRE, con la collaborazione di UN-Habitat e di ANCI. Nove i vivaisti sostenitori dell'iniziativa, che adorneranno via Argiro con opere creative e dall'originale effetto scenografico. Nell'area eventi collocata nella strada del Murattiano, inoltre, vi saranno workshop, incontri ed attività di approfondimento sul rapporto tra vita e ambiente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento