Primo corso di formazione professionale per i Poliziotti in servizio presso i Nuclei Traduzioni e Piantonamenti della Regione Puglia e Basilicata

Il Dirigente sindacale Michele Cardascia del Sindacato Ugl Polizia Penitenziaria ringrazia il Provveditore, Dott. Carmelo Cantone.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Il Provveditore dell' Amministrazione Penitenziaria per la Puglia e Basilicata, Dott. Carmelo Cantone, ha voluto ed organizzato il primo corso di formazione professionale per gli appartenenti al corpo di Polizia Penitenziaria in servizio presso i Nuclei Traduzioni e Piantonamenti di tutta la Regione Puglia e Basilicata. Il corso di formazione professionale è iniziato nel mese di Maggio e diviso in tre edizioni Lecce , Foggia e Trani per poi concludersi nel mese di Dicembre 2016, - commenta il sindacalista Cardascia - La formazione per lo svolgimento del corso di teoria-pratica multimediale guida-armi- movimentazione scorta-polizia stradale-modello organizzativo NTP è stata portata a termine da un "validissimo" gruppo di Istruttori, tutti appartenenti al Corpo di Polizia Penitenziaria. Il metodo utilizzato è risultato innovativo e utile per il Personale di Polizia penitenziaria che si occupa del profilo più operativo tra i compiti Istituzionali previsti. Come sindacalista - commenta Cardascia- e a nome del sindacato che rappresento, l' attenzione che ha dimostrato il Provveditore verso la nostra O.S. e verso il Personale è stata particolarmente gradita da tutti. Ringrazio - conclude il sindacalista - il Provveditore per essere stato capace, l' unico fino ad ora, ad organizzare un corso formativo così interessante e necessario per il Personale di Polizia Penitenziaria dei Nuclei che, nonostante le congiunture negative che attanagliano il settore, contribuisce a garantire sicurezza, assicurando uno dei compiti più delicati.

Torna su
BariToday è in caricamento