I Misteri del venerdì Santo: vie del centro affollate di fedeli per la Processione

Il corteo religioso ha percorso le strade del Murattiano e del Borgo Antico tra state sacre, canti e orazioni, tra fede e venerazione popolare

In migliaia, ieri pomeriggio, hanno affollato le strade del centro cittadino per la consueta Processione dei Misteri del Venerdì Santo. Il corteo, con le statue che raccontano la Passione di Cristo, ha sfilato per le vie del Murattiano e del Borgo Antico. Canti e orazioni religiose, per un'usanza che si tramanda da secoli. Uno dei momenti più solenni è stato il passaggio in corso Vittorio Emanuele, davanti alla sede del Comune, accolto dalle autorità istituzionali cittadine. Un appuntamento suggestivo e immancabile che ha unito fede popolare e tradizioni tipiche della nostra terra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

Torna su
BariToday è in caricamento