rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Corato

Processo scontro treni Andria-Corato: scelto il nuovo collegio giudicante

A presiedere, il presidente del Tribunale di Trani, De Luce. La richiesta di ricusazione era arrivata il 25 giugno scorso

Confermato il nuovo collegio giudicante, dopo la ricusazione della scorsa settimana, che dovrà occuparsi del processo relativo all'incidente ferroviario tra Andria e Corato. Il collegio giudicante è composto dal presidente del Tribunale di Trani, Antonio De Luce (che lo presiederà), e dai giudici a latere Marina Chiddo e Sara Pedone. Nello scontro tra due treni di Ferrotramviaria, avvenuto il 12 luglio 2016, morirono 23 persone e 51 rimasero ferite. 

La nomina da parte dello stesso De Luce e' avvenuta oggi, dopo la ricusazione del primo collegio disposta il 25 giugno dalla Corte d'Appello di Bari, su istanza di uno dei 18 imputati, la Ferrotramviaria (la societa' che gestisce la linea ferroviaria lungo la quale avvenne lo scontro tra due treni che viaggiavano su binario unico). Il processo di terrà il 4 luglio a Trani.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo scontro treni Andria-Corato: scelto il nuovo collegio giudicante

BariToday è in caricamento