Processo traffici illeciti nel Barese: 10 condanne. Assolti boss Leonardo Campanale e il figlio

La sentenza di secondo grado stata emessa dai giudici della Corte d'Appello di Bari. Riduzioni di pena per i condannati. Anche due estorsioni tra i reati contestati

Dieci condanne, con una riduzione delle pene inflitte, sono state confermate dalla prima sezione penale della Corte d'Appello di Bari nei confronti di presunti affiliati ai clan Campanale e Masotti, attivi rispettivamente nel quartiere San Girolamo di Bari e Conversano. Assolti da ogni accusa il capoclan Leonardo Campanale e suo figlio felice, difesi dagli avvocato Marrimo Roberto Chiusolo e Lorenzo Incardona. Per gli altri dieci imputati è stata confermata la responsabilità, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico di droga, detenzione e porto di armi clandestine, ricettazione, usura ed estorsione ai danni di piccoli commercianti. I giudici hanno escluso per tutti l'aggravante contestata del metodo mafioso: ridotta da 19 a 7 anni la condanna per Rocco Masotti.

Per Giovanni Zullo, la pena è stata ridotta da 17 anni a 6 anni e 6 mesi di reclusione. Per Francesco Busano, Erasmo Brescia, Nicola Antonio La Selva, Nicola Frappampina, Giovanni Giancotti, Gianfranco Ferrante e per i due collaboratori di giustizia Michele Maggiorano e Giuseppe Campanella condanne tra i 4 anni e 8 mesi e 25 mesi di reclusione. In base alle indagini coordinate da Carabinieri e Squadra Mobile, il clan Campanale, tra il 2012 e il 2013, avrebbe tentato di accaparrarsi traffici illeciti nei teritori di Rutigliano e Conversano, in alleanza con il clan Masotti. Gli inquirenti hanno contestato anche due estorsioni a un'impresa agricola e a un'attività di noleggio di videopoker. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento