rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022

Prodotti ittici senza tracciabilità nel deposito 'clandestino' della pescheria: merce sequestrata e sanzioni | Video

Le immagini dell'operazione condotta dalla Guardia costiera in un'attività commerciale nel centro di Bari: elevate sanzioni per 4500 euro a carico del titolare

Più di un quintale di prodotto ittico sequestrato e sanzioni per 4500 euro a carico del titolare. E' l'esito di un'operazione condotta dalla Guardia costiera di Bari, nel corso della quale è stato scoperto "un deposito clandestino", risultato in uso a una pescheria del centro di Bari, "dove sono stati rinvenuti stoccati - spiegano gli investigatori - prodotti ittici sprovvisti dei requisiti di tracciabilità e igienico sanitari".

Nel corso dell’attività ispettiva, inoltre, gli ispettori e i funzionari dell’Asl avrebbero accertato che l’attività svolta all’interno del locale veniva eseguita senza alcuna autorizzazione e in spregio alle più elementari regole igienico-sanitarie. Nel video diffuso dalla Guardia costiera, l'interno del deposito e la merce rinvenuta.

I dettagli sull'operazione


 

Si parla di

Video popolari

Prodotti ittici senza tracciabilità nel deposito 'clandestino' della pescheria: merce sequestrata e sanzioni | Video

BariToday è in caricamento