rotate-mobile
Cronaca

Prof aggredito a scuola, parla la preside: "Da lui comportamenti non consoni a docente"

La dirigente scolastica del 'Majorana' interviene sul caso riguardante un insegnante dell'istituto barese: "La vicenda - sostiene - non è come è stata raccontata dal professore. C'è ben altro"

"Quello che lui ha dichiarato non corrisponde al vero. Per niente. Lui" avrebbe "avuto dei comportamenti che non sono consoni ad un docente": Paola Petruzzelli, dirigente scolastica dell'Istituto Majorana di Bari, è intervenuta sull'episodio che ha avrebbe riguardato un insegnante della scuola, il quale ha denunciato di essere stato aggredito da due persone per aver messo una nota ad una studentessa.

La preside, intervistata dall'Ansa, ha fornito una versione differente del caso: "La vicenda - sostiene - non è come è stata raccontata dal professore. C'è ben altro. Lui - ritiene Petruzzelli - ha avuto atteggiamenti non corretti. Ci sono ancora indagini in corso, per cui non posso essere dettagliata. Io ho comunque approfondito la vicenda - ha aggiunto - ascoltando le alunne".

"Questo è quello che emerge dalle mie indagini e poi tra l'altro - rimarca la dirigente - i genitori della ragazza hanno fatto una denuncia ai carabinieri dove hanno fatto altre dichiarazioni. Da parte nostra c'è la massima collaborazione con le forze dell'ordine". L'insegnante non sarebbe ancora rientrato a scuola, secondo quanto conferma la dirigente scolastica, dalla data della presunta aggressione che sarebbe avvenuta lo scorso 23 settembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prof aggredito a scuola, parla la preside: "Da lui comportamenti non consoni a docente"

BariToday è in caricamento