San Nicola, i festeggiamenti entrano nel vivo con il corteo storico

I tre giorni di festa dedicati al Santo Patrono si aprono con la rievocazione storica dell'arrivo a Bari delle ossa del Santo

Sfila il corteo storico, ed entrano nel vivo i tre giorni di festeggiamenti in onore del Santo Patrono.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un corteo che si è svolto, come annunciato, alla luce delle fiaccole: l'illuminazione pubblica è stata spenta progressivamente al passaggio dei figuranti. Di grande impatto scenografico la novità nell'itinerario: il corteo, dopo aver attraversato il primo tratto del lungomare Imperatore Augusto, ha imboccato via Venezia percorrendola fino alla scaletta della Basilica del San Nicola. Il passaggio è stato però interdetto al pubblico. Dopo il percorso sulla Muraglia il corteo si è concluso in Basilica. Mentre sulla facciata venivano proiettate le sagome sfocate dei barconi in preda ai disagi della navigazione, la voce narrante di Vito Signorile, in dialetto barese, ne ha raccontato la storia. Suggestiva la performance dell'acrobata che ha rievocato il “miracolo dell’uccellino”, accompagnata dal canto di Nabil Salameh. Ultimo momento della rievocazione la consegna del quadro del Santo nelle mani del priore della Basilica Ciro Capotosto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • I nomi del nuovo Consiglio regionale: la ripartizione dei seggi, ecco chi siederà in via Gentile

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento