menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si rifiuta di fornire documenti e si scaglia contro gli agenti durante un controllo: denunciata giovane prostituta

E' accaduto a Carbonara: la donna è stata fermata mentre era in strada a Carbonara. E' stata denunciata per resistenza a pubblico ufficiale e atti osceni in luogo pubblico e per la violenza amministrativa nelle norme anticovid

Era in abiti succinti lungo la strada, di sera, a Carbonara. I poliziotti delle Volanti, impegnati in un controllo in zona, hanno chiesto alla giovane donna, molto probabilmente intenta a svolgere attività di prostituzione, di esibire documenti utili alla sua identificazione. Alla richiesta degli agenti di fornire i documenti validi all’identificazione la donna ha dato in escandescenza, rifiutandosi di collaborare e reagendo con violenza. La donna, una 26enne nigeriana, pertanto è stata accompagnata presso l’Ufficio Immigrazione per gli accertamenti del caso e deferita all’A.G. competente per resistenza a Pubblico Ufficiale e sanzionata amministrativamente per atti osceni in luogo pubblico e per la violazione amministrativa circa le norme anti-contagio.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento