Prostituzione minorile allo stadio San Nicola, Decaro conferma: "Indagini in corso"

Il primo cittadino ha commentato il servizio del programma Mediaset 'Le iene'. "Da oltre un mese la polizia municipale con i servizi sociali ha allontanato i primi bambini dalla strada", scrive

"Al momento c'è un'indagine in corso avviata qualche mese fa e che ha portato ai primi arresti da parte delle forze dell'ordine. Da oltre un mese la Polizia municipale con i servizi sociali ha allontanato i primi bambini dalla strada e dalle famiglie che probabilmente li sfruttavano". Parole del sindaco di Bari Antonio Decaro, a commento del servizio di inchiesta sul fenomeno di prostituzione dei minori stranieri andato in onda ieri sera al 'Le iene'. 

Quello che la giornalista Nadia Toffa ha mostrato in diretta nazionale, era una situazione già conosciuta alle forze dell'ordine, che da settimane stavano indagando sul fenomeno. "È una vergogna che ci siano orchi balordi che cercano le prestazioni di questi bambini", ha scritto in un post il primo cittadino, che ha poi ricordato come già due bambini siano stati affidati ad una comunità protetta dopo i sospetti di maltrattamenti da parte dei genitori, che sono stati poi denunciati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono sicuro  - conclude il sindaco - che le forze dell'ordine faranno presto chiarezza e spero che queste persone orribili, sfruttatori e clienti, possano marcire in galera per il resto della loro vita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento