Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

"Cambio di passo sui Psr, troppa burocrazia per gli agricoltori", Coldiretti protesta davanti alla Regione

Manifestazione sul lungomare Nazario Sauro per chiedere meno lungaggini e pi fondi da destinare soprattutto ai giovani che voglio avviare imprese nel settore

Troppa burocrazia e pochi soldi per i finanziamenti ai giovani per avviare aziende agricole: Coldiretti ha organizzato, stamattina, una protesta davanti alla sede della Regione Puglia, per chiedere un "cambio di passo" sui Piani di Sviluppo Rurale. A distanza di 4 anni dall’avvio del programma, spiega Angelo Corsetti, direttore di Coldiretti Puglia, "al netto delle difficoltà delle fasi di partenza, strutturali e strumentali, da noi denunciate già nel giugno del 2017, la spesa resta ai minimi termini e sono rimasti esclusi migliaia di giovani che immaginavano di lavorare in agricoltura. PSR e mancata semplificazione amministrativa sono le due facce della stessa medaglia, perché manifestano sordità della Pubblica Amministrazione e l’opacità della burocrazia impedisce lo sviluppo e la crescita sana e veloce delle iniziative imprenditoriali”.

"Voglia enorme di investire in agricoltura"

Per Gianni Cantele, presidente Coldiretti regionale, "La voglia dei giovani pugliesi di investire in agricoltura è testimoniata dal numero di domande presentate per il primo insediamento e il pacchetto giovani, 5000 richieste per un bando pubblicato il 28 luglio 2016 e tenuto aperto per 2 anni,perché non era pronto il portale per perfezionare le domande e a marzo 2018 non è ancora stata aperta l’istruttoria. Un esercito di giovani talenti pronto ad investire che si è trovato dopo 24 mesi davanti all’ennesima delusione, a restare esclusi dai finanziamenti perché non ci sono soldi. Una aspettativa tradita per l’ennesima volta dalle scelte di gestione della macchina amministrativa, un gap burocratico - sostiene Cantele - che poteva essere superato dalla piena applicazione della semplificazione amministrativa, attraverso la delibera di applicazione dei ‘SuperCAA’, attuabile da tutte le forze di rappresentanza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cambio di passo sui Psr, troppa burocrazia per gli agricoltori", Coldiretti protesta davanti alla Regione

BariToday è in caricamento