rotate-mobile

Trattori, mucche e barche in piazza per protestare contro il caro prezzi: "Costi di produzione cresciuti vertiginosamente"

Le immagini della protesta di questa mattina in piazza Libertà, a Bari, lanciata da Coldiretti. Piccioni: "Temiamo la guerra in Ucraina anche per l'effetto che avrà sull'economia"

In protesta sono scesi in piazza Libertà oltre un migliaio di persone, tra agricoltori, allevatori e pescatori. Portando con loro anche barche, trattori, persino le mucche, che ogni giorno gli permettono di andare avanti tra mille difficoltà. Un sistema che non si è mai fermato, anche quando il lockdown da Covid ha costretto il Paese a un sostanziale stop, e che ora li porta invece a doversi barcamenare con costi di produzione elevatissimi, visto l'aumento del costo del carburante. Una situazione che rischia di peggiorare ulteriormente, visto lo scontro tra Ucraina e Russia, tra i principali fornitori di gas all'Europa. 

Si parla di

Video popolari

Trattori, mucche e barche in piazza per protestare contro il caro prezzi: "Costi di produzione cresciuti vertiginosamente"

BariToday è in caricamento