menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La protesta di questa mattina sul lungomare - foto Alessandro Fiorentino

La protesta di questa mattina sul lungomare - foto Alessandro Fiorentino

Lungomare Vittorio Veneto, la protesta degli immigrati blocca il traffico

Circa una trentina i manifestanti. Alcuni di loro si sono seduti per terra, a centro strada. Chiedono il riconoscimento dell'asilo politico e un posto all'interno del Cara, al quale però non possono accedere perchè la struttura è piena

Da tempo dormono per strada, o in stazione, in attesa che venga loro riconosciuto il diritto di asilo politico e che possano essere ospitati all'interno del Cara di Palese. Ma la burocrazia procede a rilento, e accedere alla struttura per richiedenti asilo di Palese è impossibile, poichè i posti disponibili sono già esauriti. Così questa mattina una trentina di immigrati - provenienti da Afganistan, Iraq, Iran e Pakistan - sono tornati a manifestare sul lungomare Vittorio Veneto. Alcuni di loro si sono seduti per terra, a centro strada, bloccando il traffico.

Sul posto si trovano polizia e carabinieri.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento