Cronaca

Giornata mondiale dell'ambiente, BariEcoCity punta il dito contro il Comune: "Nessuna iniziativa per celebrarla"

La nota del presidente dell'associazione, Giuseppe Carrieri. "BariEcoCity richiama quindi l'attenzione del Comune di Bari alle tematiche ecologiche e sollecita Sindaco e Giunta a improntare, effettivamente, l'azione amministrativa al rispetto dell'ambiente urbano con iniziative concrete e innovative" spiegano

"Come di consueto a Bari  l'amministrazione comunale dimentica, anche quest'anno, il tema nulla realizzando per celebrare la tutela dell'ambiente urbano": punta il dito contro il Comune, Giuseppe Carrieri, presidente dell'associazione BariEcoCity, per la mancanza di iniziative in città in favore della Giornata mondiale dell'Ambiente, istituita dall'Onu nel 1971. Quest'anno la Giornata ha come slogan 'È il momento per la natura' ed è stata celebrata con piccole/grandi iniziative di sensibilizzazione alle tematiche ecologiche, per ricordare a tutti che oggi benessere e prosperità della comunità umana sono in pericolo e occorrono azioni quotidiane per invertire la crisi ambientale in atto.

Non in città, però. "Nel solco peraltro  di una disattenzione ecologica che si tocca con mano, nei parchi e giardini pubblici (molti chiusi, alcuni appena riaperti, taluni del tutto trascurati) - aggiuge Carrieri - Oppure nella organizzazione della raccolta dei rifiuti urbani (stradale, a mezzo di antiquati cassonetti, in condizioni di forte degrado igieni co-ambientale) e dello smaltimento degli stessi (nei primi 4 mesi del 2020, dati regionali, siamo  a Bari ancora fermi al 44% di raccolta differenziata e allo smaltimento quondi del 56 per cento dei rifiuti urbani in discarica con gravi danni all'ecosistema). BariEcoCity richiama quindi l'attenzione del Comune di Bari  alle tematiche ecologiche e sollecita Sindaco e Giunta a improntare, effettivamente, l'azione amministrativa al rispetto dell'ambiente urbano con iniziative concrete e innovative. Come quella, a esempio, da noi recentemente  proposta (a mezzo di apposita interrogazione al Sindaco) di utilizzo di asfalto con polverino di gomma riciclata, per ridurre l'impatto inquinante di catrame e bitume sulle strade cittadine".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale dell'ambiente, BariEcoCity punta il dito contro il Comune: "Nessuna iniziativa per celebrarla"

BariToday è in caricamento