menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cittadini in piazza al San Paolo: "Basta con questa puzza". La settimana prossima gli esiti delle analisi Arpa

Comitati e semplici cittadini si sono dati appuntamento in piazza Europa. Tra gli interventi, anche quelli del sindaco di Modugno, Nicola Magrone, e del presidente del Municipio III, Nicola Schingaro

Cittadini in piazza, ieri pomeriggio, nel quartiere San Paolo di Bari, per chiedere la risoluzione del problema riguardante la puzza 'infernale' che, soprattutto nelle ore serali, invade il rione. Comitati e semplici cittadini si sono dati appuntamento in piazza Europa. Qualche giorno fa il sindaco di Bari, Antonio Decaro, aveva spiegato, in un videomessaggio, che la causa dei miasmi era da attribuire a un'azienda della zona industriale, alla quale si chiedeva di risolvere il problema.

Manifestazione davanti al Comune "dopo i dati Arpa"

All'appuntamento di ieri vi erano anche il sindaco di Modugno, Nicola Magrone, e l'assessore modugnese all'Ambiente, Tina Luciano: "La Città Metropolitana e la Regione Puglia  - ha affermato Magrone - devono, una volta per tutte, agire per la tutela e il benessere dei cittadini e liberarci, liberare noi tutti, di Modugno e di Bari, da questo problema della puzza che ci offende". Il confronto ha visto anche l'intervento del presidente del Municipio III, Nicola Schingaro, incentrato sulla non nocività delle emissioni. Schingaro, tra una settimana, riceverà il rapporto di Arpa Puglia sulla ricezione olfattiva e l'eventuale (alquanto probabile) superamento dei limiti. Il presidente del Municipio si farà promotore per un tavolo di confronto a cui prenderanno parte Regione, sindaco di Bari e Metropolitano, sindaco di Modugno, assessori all'Ambiente per valutare le azioni. I cittadini, intanto, scenderanno nuovamente in piazza: previste due manifestazioni dopo l'esito dei dati Arpa, davanti al Comune e alla sede della Regione Puglia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento