menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allerta meteo nel Barese, la Protezione civile: "Temporali, vento forte e grandine da martedì"

E' stato diramato un bollettino in cui si avvisa la popolazione anche del pericolo di forte attività elettrica e mareggiate nelle zone costiere della Puglia

L'area metropolitana barese rischia di essere travolta domani, martedì 14 novembre, da un'ondata di maltempo che potrebbe durare 36 ore. A lanciare l'allerta meteo è la Protezione civile, che attraverso la Prefettura ha diramato un comunicato sulle cattive condizioni meteo in arrivo da nord (già oggi si sono registrati i primi temporali su Umbria e Marche per effetto della sciabolata artica di 'Attila'), che nelle prossime due giornate si allargherà anche ad Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e Calabria.

Anche la provincia barese sarà quindi interessata dai fenomeni temporaleschi, ma anche "frequente attività elettrice - si legge nella nota -, possibili gradinate e forti raffiche di vento". Quest'ultime potrebbero creare nelle zone costiere forti mareggiate, come quelle che hanno provocato forti danni nella zona del lungomare di San Girolamo le scorse settimane. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"C'è speranza per tutti, persino per voi", l'appello di Checco Zalone per ritrovare il furgone rubato agli atleti di calcio in carrozzina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento