Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Accordo col Demanio, al Comune il Margherita e l'ex Mercato del pesce

Approvato dalla Giunta il protocollo d'intesa che verrà siglato dal sindaco Decaro e dai Beni Culturali. Allo Stato, in cambio, il plesso della Cittadella della Cultura al quartiere Libertà

La Giunta comunale di Bari ha approvato il protocollo d'intesa che verrà siglato nei prossimi giorni tra il sindaco Decaro e l'Agenzia del Demanio dei Beni Culturali per l'acquisizione al patrimonio comunale del Teatro Margherita e dell'edificio ex Mercato del Pesce in piazza del Ferrarese: in base all'intesa l’Agenzia del Demanio si impegna a valutare la cessione del Teatro Margherita e dell’immobile denominato ex mercato del Pesce alla proprietà comunale.

Il Comune di Bari si impegna invece a cedere alla proprietà dello Stato, per mezzo dell’Agenzia del Demanio, l'area della 'Cittadella della Cultura', dove attualmente vi sono l'Archivio di Stato e la Biblioteca nazionale, tre capannoni oltre un piccolo fabbricato denominato ex Macello. Le parti saranno impegnate nelle prossime settimane nella costituzione di un tavolo tecnico che definirà le modalità operative della permuta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accordo col Demanio, al Comune il Margherita e l'ex Mercato del pesce

BariToday è in caricamento