Crac Popolare di Bari, la Procura: "Amministratori salvarono la banca a discapito di 70mila azionisti"

È quanto si legge nel provvedimento disposto dagli inquirenti a luglio scorso per chiedere l'arresto degli ex amministratori dell'istituto di credito barese

"Il doloso progetto degli indagati è stato quello di salvare l'immenso potere di gestione del più grande istituto bancario meridionale, oltre che per arricchimento personale, a spese di 70.000 azionisti, la maggior parte costituita da pensionati, dipendenti, piccoli risparmiatori, che hanno sostanzialmente perso (attesa l'illiquidità) la incredibile somma di 800 milioni di euro raccolti" È la Procura di Bari ad attestare l'enorme danno derivato dall'operato di Marco e Gianluca Jacobini nel provvedimento con cui, nel luglio 2019, chiedeva l'arresto degli ex amministratori dell'istituto di credito. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La sottrazione di questa enorme somma all'economia locale per finanziare imprenditori legati agli Jacobini in imprese fallimentari costituisce un devastante danno per l'economia meridionale" conclude il provvedimento, con il quale gli inquirenti chiedevano anche l'arresto di Elia Circelli, responsabile bilanci della banca (tutti e tre finiti ai domiciliari il 31 gennaio) e dell'ex ad Vincenzo De Bustis Figarola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento