Spazi pubblicitari nel cantiere del Margherita e dell'ex Mercato del pesce, c'è il via libera

Oggi la firma del protocollo tra Comune e Mibact. I fondi riutilizzati per attività di valorizzazione culturale del Polo delle arti contemporanee

Il cantiere dell'ex Mercato del pesce

Spazi pubblicitari nel cantiere del futuro "Polo delle arti contemporanee"? Una proposta destinata a diventare realtà: questa mattina è stato siglato il protocollo d'intesa tra Comune e il Mibact nell'ambito dell'accordo di valorizzazione degli interventi nel teatro Margherita e nell'ex Mercato del pesce del quartiere Murat. Si è dato così il via libera alla concessione a terzi, di pubblicizzare le loro imprese sui ponteggi allestiti per l'esecuzione dei lavori attualmente in corso per il restauro dei due edifici storici della città di Bari. 

Sarà il segretariato del Mibact ad espletare le operazioni di gara, per importi che non dovranno superare i 40mila euro. Tutti i proventi della sponsorizzazione saranno comunque reinvestiti: andranno a finanziare le attività di valorizzazione culturale del progetto del Polo delle arti contemporanee, secondo modalità e caratteristiche definite tramite un accordo tra Comune di Bari e segretariato regionale pugliese del Ministero

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'accordo è stato firmato dal sindaco Antonio Decaro e dal segretario regionale del Mibact Eugenia Vantaggiato. “Come accade già in altre importanti città italiane ed europee - hanno spiegato -, intendiamo qualificare e ottimizzare il periodo dei lavori sui due edifici storici della città con una copertura che salvaguardi l’aspetto decorativo dei prospetti e che ci permetta di recuperare fondi da reinvestire nei progetti di valorizzazione del futuro Polo e delle attività culturali che saranno ospitate all’interno. Tutti i progetti presentati saranno vagliati dalle strutture del Ministero e della Soprintendenza in modo da garantire la conformità delle proposte e delle sponsorizzazioni che saranno ospitate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento