rotate-mobile
Cronaca

La Puglia torna in zona bianca da lunedì 14 marzo

Dal 14 marzo la nostra regione, insieme ad altre sette, torna nella fascia di rischio più bassa: a garantire il passaggio il basso tasso di occupazione dei posti letto, anche se si registra un aumento dei casi

Da domani, lunedì 14 marzo, la Puglia torna in zona bianca. Il passaggio alla fascia di rischio più bassa (anche se dal punto di vista pratico delle restrizioni tra zona gialla e bianca non cambia sostanzialmente nulla) è stato deciso dal Ministero della Salute sulla base dei dati dell'ultimo monitoraggio della cabina di regia dell'Istituto superiore di Sanità. 

Il cambio di colore interesserà, oltre alla Puglia, anche altre sette regioni: Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Molise, Sicilia, Toscana e Valle d'Aosta.

Nonostante l'aumento dei contagi che si registra nella regione così come a livello nazionale, a garantire il passaggio in zona bianca della Puglia è il basso tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva. Secondo il dato rilevato il 10 marzo (ovvero quello preso in considerazione dall'Iss), il tasso di occupazione è al 5,5%, in ulteriore calo rispetto al monitoraggio precedente e sotto la soglia critica del 10% per il terzo monitoraggio consecutivo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Puglia torna in zona bianca da lunedì 14 marzo

BariToday è in caricamento