Cronaca

Puliamo Terlizzi: compiuta un’altra impresa! Riportata alla luce la cisterna romana di via Vecchia Sovereto, era affogata tra rovi e rifiuti

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Nel 14° intervento tenutosi nella mattinata di domenica 23 febbraio, i circa 40 volontari (record di presenze con prevalenza di donne) hanno fatto uno sforzo grandioso per far riemergere dai rovi, dall'erba e da quintali di rifiuti la cisterna romana di Via Vecchia Sovereto. Tanto lavoro per un gran bel risultato che restituisce un bene comune alla cittadinanza!

Un grazie particolare a quei volontari che per la prima volta hanno preso parte con entusiasmo ad un intervento di Puliamo Terlizzi, speriamo si siano anche divertiti!

Un ringraziamento ed un abbraccio ai musicisti che hanno allietato le operazioni di bonifica suonando per tutta la mattinata sul palco naturale della cisterna.

Purtroppo i volontari hanno fatto anche un'amara scoperta: è stato difatti rinvenuto un grosso sacco di plastica contenete numerose lastre di eternit frammentate. Sul posto c'erano anche le Guardie Ambientali d'Italia - sezione di Terlizzi, che ringraziamo per il loro encomiabile lavoro e preghiamo loro di inoltrare al più presto una segnalazione che denunci la presenza dell'eternit e ne solleciti la rimozione.

Al termine dell'evento, in collaborazione con Radioflorlevante Cittàdomani, è stato consegnato un riconoscimento ad uno dei cittadini più virtuosi di Terlizzi, Gioacchino Prudente, a lui va il premio ecologista 2014.

Puliamo Terlizzi siamo tutti, chiunque difatti nel suo piccolo può trasformare il degrado in bellezza, ripulendo una strada, sistemando il muretto a secco del proprio fondo rustico, tenendo pulito il quartiere nel quale abita, portando via i rifiuti dalle campagne per conferirli all'isola ecologica o denunciando coraggiosamenti reati ambientali e abusi sul territorio.

Un piccolo lavoro svolto da tanti diventa un'impresa e cambia il paesaggio nel quale siamo immersi e la terra dalla quale ci nutriamo!

Chi volesse saperne di più e seguire tutte le iniziative del gruppo può iscriversi al gruppo facebook "Puliamo Terlizzi" o contattare il coordinatore al numero di cell. 349/3210778349/3210778

Lo staff di Puliamo Terlizzi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Puliamo Terlizzi: compiuta un’altra impresa! Riportata alla luce la cisterna romana di via Vecchia Sovereto, era affogata tra rovi e rifiuti

BariToday è in caricamento