Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Madonnella / Lungomare Araldo di Crollalanza

'Caccia' ai rifiuti tra il Margherita e il molo San Nicola: Amiu e Circolo della Vela pescano 50 kg di immondizia

come a luglio dello scorso anno, l'azienda di igiene urbana e lo storico circolo barese, hanno impiegato operai e un gozzo per ripulire uno dei tratti di lungomare più fotografati della città

Gli operai di Amiu Puglia hanno effettuato la pulizia del tratto di lungomare compreso tra il teatro Margherita e il Molo San Nicola. L'intervento è tato realizzato grazie alla collaborazione del Circolo della Vela che ha messo a disposizione un gozzo, come già avvenuto a luglio 2018. Le operazioni rientrano nel protocollo d’intesa stipulato tra Amiu Puglia e Circolo della Vela Bari, frutto di una riuscita partnership tra l’azienda e lo storico circolo cittadino, per una città ogni giorno più pulita, grazie anche alla proficua collaborazione tra pubblico e privato. Complessivamente sono state riempite, con i rifiuti rinvenuti, ben 5 buste di plastica da 10 kg l'una, tra bottiglie di plastica, cartacce e altri rifiuti

“Il protocollo sottoscritto tra Amiu Puglia e Circolo della Vela Bari - spiega il presidente di Amiu Puglia Sabino Persichella - dimostra come la collaborazione tra pubblico e privato sia fondamentale per il raggiungimento dell’obiettivo comune a tutti, cioè quello di lavorare per una città più pulita”. “Il Circolo della Vela è sempre in prima linea per le battaglie ambientali - ha aggiunto la presidente Simonetta Lorusso - e, secondo noi, questo accordo è una cosa molto importante perché non possiamo raccogliere noi questi rifiuti, perciò mettiamo a disposizione la barca e qualcuno che la guidi. Sarebbe bellissimo se questo nostro impegno fosse di esempio anche per altri”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Caccia' ai rifiuti tra il Margherita e il molo San Nicola: Amiu e Circolo della Vela pescano 50 kg di immondizia

BariToday è in caricamento