Cronaca

Da Fesca a Torre Quetta, prosegue la manutenzione delle spiagge: San Girolamo, ripascimento sul nuovo waterfront

Per la pulizia dei lidi pubblici, invece, dal primo giugno è partito il servizio attivo fino al prossimo 15 settembre sull’intero litorale barese: attività extra a Pane e Pomodoro

La stagione estiva è ormai alle porte e il Comune, in collaborazione con Amiu, prosegue con gli interventi di manutenzione e pulizia sulle spiagge cittadine. Si comincia dal nuovo waterfront di San Girolamo dove è in corso il ripascimento dei ciottoli e della sabbia 'mangiati' dalle mareggiate invernali. La manutenzione, inoltre, ha interessato anche le aiuole e le aree verdi vicine con la pulizia di alcune zone limitrofe, assieme a lavorazioni di dettaglio.

A sud, invece, sul lungomare di San Giorgio e Torre Quetta, è stata riverniciata e consolidata la struttura dedicata alle associazioni surfistiche. Realizzata anche una pavimentazione amovibile in legno e sistemate le ringhiere di cinque pontili di Torre Quetta. A Pane e Pomodoro, invece, oltre alla sistemazione dell’area adottata dai lavoratori della Multiservizi. la ditta incaricata nell’ambito degli accordi quadro per la manutenzione di arredi e giochi ha rimesso in sesto tutte le giostre per bambini sulla spiaggia pubblica e sull’intero lungomare.

Per quanto riguarda la pulizia delle spiagge, invece, dal primo giugno è partito il servizio attivo fino al prossimo 15 settembre sull’intero litorale barese (ad esclusione di lidi in concessione o privati). Le attività, affidate a terzi attraverso bando di gara, saranno svolte 7 giorni su 7, dalle ore 5 alle 9, da 30 unità operative suddivise in squadre. Un servizio di pulizia speciale è riservato alla spiaggia di Pane e Pomodoro con 12 unità impegnate in più turni di lavoro dalle ore 5 alle 20.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Fesca a Torre Quetta, prosegue la manutenzione delle spiagge: San Girolamo, ripascimento sul nuovo waterfront

BariToday è in caricamento