Cronaca

Aggrediscono e picchiano un anziano per strada, denunciati tre giovani

L'episodio a Putignano. La 'spedizione punitiva' contro l'82enne per un presunto furto di melagrane nella campagna di uno dei tre aggressori

Aggredito e picchiato per strada come 'punizione' per aver rubato alcune melagrane in campagna. E' accaduto a Putignano. Vittima della violenza un 82enne del luogo.

L'uomo è stato bloccato in strada da tre uomini mentre si trovava nei pressi del cimitero. I tre lo hanno malmenato, fino a farlo cadere per terra. Poi si sono dileguati a bordo di un'auto. I carabinieri, giunti sul posto dopo una segnalazione al 112, sono però riusciti a rintracciare i tre grazie alle indicazioni fornite da alcuni testimoni. I responsabili dell'aggressione - un 35enne, di un 33enne e di un 29enne - sono stati denunciati a piede libero: dovranno rispondere di lesioni e omissione di soccorso.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, la 'spedizione punitiva' sarebbe stata organizzata come vendetta per un presunto furto di melagrane da parte dell'82enne nella campagna di uno dei tre aggressori.

L'anziano, soccorso e trasportato in ospedale, ha riportato ferite e tumefazioni in varie parti del corpo: guarirà in 30 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggrediscono e picchiano un anziano per strada, denunciati tre giovani

BariToday è in caricamento