Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Sorpreso in casa a confezionare dosi di eroina, pizzaiolo in manette per spaccio

L'uomo, un 29enne con precedenti specifici, è stato arrestato dai carabinieri a Putignano: nella sua abitazione, 100 grammi di droga, 200 euro in contanti e un bilancino di precisione 

Tutto è partito da un controllo avvenuto a Castellana, dove, in piena notte, i carabinieri hanno fermato un giovane - già noto alle forze dell'ordine - che si aggirava per le strade del centro storico, trovato in possesso di 5 grammi di eroina e per questo segnalato alla Prefettura di Bari. I successivi accertamenti hanno consentito quindi ai militari di risalire ad un'abitazione 'sospetta', nel vicino centro di Putignano. E' così scattata la perquisizione: nell'abitazione i carabinieri hanno sorpreso il proprietario mentre confezionava altre dosi di eroina per un totale di 100 grammi. I militari hanno inoltre rinvenuto 200 euro in contanti e un bilancino di precisione, sequestrati. Il 29enne, un pizzaiolo con precedenti specifici, è stato tratto in arresto e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, trasportato presso la Casa Circondariale di Bari in attesa di udienza di convalida. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso in casa a confezionare dosi di eroina, pizzaiolo in manette per spaccio

BariToday è in caricamento