Cronaca Madonnella / Largo Adua

"I soliti assembramenti, senza distanziamento e uso di mascherine", la protesta dei cittadini del quartiere Umbertino

"A cosa servono - aggiunge il comitato di residenti -  i ripetuti appelli degli ultimi giorni quando poi si ignora (o si finge di ignorare) cosa accade nella realtà?"

"Consueti assembramenti, senza distanziamento e uso di mascherine. A cosa servono le disposizioni normative (nazionali e regionali) se poi non si fanno rispettare? Dove sono i tanto decantati controlli?". Tornano a protestare i residenti del quartiere Umbertino di Bari che segnalano, su Facebook, una nuova notte affollata per le strade della zona, senza particolari accorgimenti di protezione da parte dei giovani lungo la strada e sui marciapiedi di largo Adua e via Cognetti.

"A cosa servono - aggiunge il comitato di residenti -  i ripetuti appelli degli ultimi giorni quando poi si ignora (o si finge di ignorare) cosa accade nella realtà? La situazione evidentemente è sfuggita di mano e la collettività (in particolare le fasce deboli della popolazione) potrebbero subirne le conseguenze. Intervenite prima che sia troppo tardi" è l'appello dei cittadini alle istituzioni e alle Forze dell'Ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"I soliti assembramenti, senza distanziamento e uso di mascherine", la protesta dei cittadini del quartiere Umbertino

BariToday è in caricamento