menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quartierino, rami spezzati ingombrano marciapiede: "Dal 28 dicembre non ancora rimossi"

La segnalazione dei residenti: un ramo d'albero, caduto in seguito al forte vento dei giorni scorsi, è stato spostato ma non rimosso: "Sono lì ormai da giorni"

La prima segnalazione il 30 dicembre, due giorni dopo il fatto. Il forte vento aveva spezzato i rami di alcuni alberi, caduti sul marciapiede in via Martiri d'Avola, al Quartierino.

La richiesta di intervento dei residenti, però, è rimasta inascoltata: dopo essere stati spostati, da via Martiri d'Avola in viale Pasteur, i rami non sono mai stati rimossi. E così, il comitato di quartiere, via Facebook, torna a sollevare la questione: "Dal 28 dicembre ancora nessun intervento".

Del resto, più volte, già in passato, i residenti hanno sollevato il problema dei suoli privati abbandonati nella zona, invitando l'amministrazione a trovare una soluzione per intervenire almeno sulla potatura della vegetazione sporgente, o sulla rimozione, in estate, delle sterpaglie, puntualmente date alle fiamme da ignoti.

    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento