Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Catino - San Pio

Cassonetti ribaltati per strada, a San Pio la protesta per i nuovi bidoni. Il Comune: "Disponibilità al dialogo"

Alcuni residenti hanno manifestato, questo pomeriggio, per chiedere ulteriori contenitori carrellati. Bloccata per diversi minuti, una parte di via della Felicità. Petruzzelli: "Confronto ma intransigenti sulla raccolta"

Il quartiere San Pio

Cassonetti rovesciati per strada in segno di protesta dopo l'introduzione del sistema di raccolta porta a porta: è accaduto questo pomeriggio nel quartiere San Pio dove alcuni residenti hanno manifestato a pochi giorni dall'avvio nell'ultima parte del Municipio V non ancora coperta, per chiedere ulteriori cassonetti carrellati nei condomini. La situazione è stata gestita a distanza da Polizia e vigili urbani poiché i cittadini avevano letteralmente bloccato una parte di via della Felicità. Il Comune si impegnerà a fornire di bidoni per le palazzine che ne faranno richiesta: "Abbiamo trovato una trentina di persone - spiega l'assessore comunale all'Ambiente, Pietro Petruzzelli - che protestavano per strada. Erano convinte anche di cose non vere, tipo il pagamento per le forniture delle buste e per lo svuotamento dei carrellati, confondendosi, in questo caso, con i condomini che si avvalgono di una cooperativa esterna. Altri, volevano semplicemente più bidoni".

Petruzzelli: "Disponibili a dialogare ma intransigenti sulla differenziata"

"Domani mattina sarò nel quartiere proprio per continuare il dialogo. Da parte nostra c'è massima disponibilità ma anche intransigenza sulla raccolta. E' un'occasione per dimostrare che i cittadini di San Pio non sono diversi dagli altri baresi e che sono bravi a fare la differenziata". Petruzzelli, infine, ha aggiunto che per migliorare l'igiene nel quartiere, nei prossimi giorni verranno effettuate una derattizzazione e una raccota dei cumuli di rifiuti presenti nell'area dell'ex mercato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassonetti ribaltati per strada, a San Pio la protesta per i nuovi bidoni. Il Comune: "Disponibilità al dialogo"

BariToday è in caricamento