Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca San Paolo

Il San Paolo si prepara al porta a porta: via i cassonetti nella prima sottozona del quartiere, si parte il 3 dicembre

In questi giorni Amiu sta provvedendo a posizionare gli avvisi relativi alla rimozione dei contenitori per l'indifferenziato. Dalla prossima settimana la nuova raccolta sarà avviata in una prima parte del rione

'Rivoluzione' porta a porta in arrivo anche per il quartiere San Paolo (o almeno per una parte). Nella prima sottozona del rione, il nuovo sistema di raccolta partirà martedì prossimo, 3 dicembre

L'avvio del porta a porta al San Paolo: le strade interessate

In questi giorni - come spiega su Fb l'assessore all'Ambiente Pietro Petruzzelli - Amiu sta provvedendo a posizionare gli avvisi sui bidoni dell'indifferenziato che saranno rimossi. A partire da lunedì sera, i residenti dovranno conferire i rifiuti esponendo all'esterno le pattumelle (si comincia con l'indifferenziato), per il primo ritiro che sarà quindi effettuato martedì mattina, 3 dicembre. Le strade interessate dal primo avvio del porta a porta risultano essere via Candura, via Pacifico Mazzoni, via Vincenzo Ricchioni, Via Vincenzo Bonomo e relative traverse via Maria Monti, via Nicola Leotta, via Riccardo Ciusa, via Giovanni Costantino, via Arturo Atti, via Vito Lonero, via Antonio de Vicaris, via Giuseppe De Benedictis, via Alberto De Blasi.

Venerdì incontro con i cittadini al Municipio

Con la partenza del porta a porta nella prima sottozona del San Paolo, spiega ancora Petruzzelli, salgono a 60.000 i cittadini baresi che usufruiscono di questo sistema di raccolta. Venerdì 29 Novembre, alle ore 17.30 presso la sede del terzo municipio, l'assessore incontrerà i residenti per spiegare la nuova tipologia di raccolta dei rifiuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il San Paolo si prepara al porta a porta: via i cassonetti nella prima sottozona del quartiere, si parte il 3 dicembre

BariToday è in caricamento