La carovana 'rosa' invade le vie del centro: in 18mila corrono per la Race for the Cure

Grande successo per la 12° edizione barese della corsa promossa da Susan G. Komen Italia. Numerose iniziative in programma: nel Villaggio di piazza Libertà consulti e visite specialistiche per la diagnosi precoce dei timori al seno

Palloncini, striscioni e divertimento, ma anche musica e salute: è stata un successo anche quest'anno la Race for the Cure di Bari, consueto appuntamento organizzato dalla Susan G. Komen Italia, giunto alla dodicesima edizione, a sostegno dei programmi per la prevenzione dei tumori. In circa 18mila hanno invaso pacificamente il centro cittadino prendendo parte ai due tradizionali itinerari che prevedono una corsa da 5 km e in alternativa la passeggiata da 2. Non solo sport ma anche tante iniziative: l'evento è durato tre giorni anche grazie a numerosi appuntamenti legati alla salute, al benessere e alla solidarietà: in tanti hanno fatto una visita al Villaggio allestito in piazza Libertà dove era possibile anche eseguire consulti medici e prestazioni specialistiche gratuite per la diagnosi precoce dei tumori al seno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • La Puglia 'promossa' da zona arancione a zona gialla (nonostante l'Iss contrario): c'è l'ordinanza del ministro Speranza

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • Il Dpcm di Conte: la Puglia è arancione (gialla sotto Natale). Si torna a scuola il 7 gennaio. "No non conviventi in casa"

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento