Cronaca Mungivacca / Via Giovanni Amendola

Conto alla rovescia terminato: domani al via i lavori per l'allargamento di via Amendola, cantieri per 750 giorni

Il Comune darà il via, domattina, all'atteso intervento per raddoppiare una delle arterie stradali più intasate della città. Si comincerà con le zone adiacenti alla via, senza grossi disagi al traffico

Da domani cominceranno i cantieri per il raddoppio di via Amendola: un'opera importante che rivoluzionerà la viabilità d'accesso e d'uscita della città di Bari ingrandendo uno dei principali assi di scorrimento. I lavori dureranno per circa 2 anni e saranno effettuati secondo varie fasi: la prima parte non interesserà direttamente la carreggiata bensì le aree adiacenti. Gli operai, infatti, abbatteranno le recinzioni delle abitazioni presenti lungo la strada per poi arretrarle. Queste operazioni non dovrebbero causare disagi al traffico che potrà così scorrere normalmente.

Come si svolgeranno i lavori su via Amendola

L'intervento riguarderà il lato dell'Ospedale Giovanni XXIII e riguarderà anche le zone parcheggio che lasceranno spazio all'allargamento della strada. Successivamente si interverrà sulle corsie e gli incroci: previste tre rotatorie, in via Hahnemann, via Laforgia e viale Einaudi. Al termine degli interventi, via Amendola sarà una strada più capiente e adatta al flusso quotidiano di auto che l'attraversa. L'importo complessivo degli interventi è di 4,6 milioni di euro: il completamento è previsto in 750 giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conto alla rovescia terminato: domani al via i lavori per l'allargamento di via Amendola, cantieri per 750 giorni

BariToday è in caricamento