Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Capurso

Minacce e botte a una coetanea: vittima presa a schiaffi e pugni in strada, scattano misure cautelari per tre minorenni

La vicenda nel Barese: per le tre ragazze - due 15enni e una 14enne - è scattato il divieto di avvicinamento alla vittima. Per mesi avrebbero perseguitato la giovane, che frequentava l'ex di una di loro

Avrebbero preso di mira una loro coetanea, intimidendola e minacciandola sia sui social che di persona, arrivando in un'occasione ad aggredirla anche fisicamente. Protagoniste della vicenda, ricostruita dai carabinieri, tre minorenni residenti nel Barese: due 15enni e una 14enne. Le tre sono ritenute responsabili di concorso in atti persecutori e violenza privata; le due 15enni rispondono anche di lesioni gravi. A carico delle due 15enni è stato disposto l'obbligo di permanenza in casa, mentre per la 14enne l’obbligo delle prescrizioni di permanere nell’abitazione dalle 19:00 alle ore 08:00, oltre, per tutte, al divieto di avvicinarsi alla vittima. 

Secondo quanto emerso dalle indagini negli ultimi mesi le tre avrebbero preso di mira una coetanea, arrivando addirittura a minacciarla di gravi lesioni fisiche nel caso in cui la vittima avesse continuato ad avere qualsiasi tipo di rapporto con un ex ragazzo di una delle tre. 

L'episodio più grave si è verificato a maggio scorso, quando le due 15enni avrebbero seguito la vittima salendo sul suo stesso pullman per recarsi a Bari. Scese dal bus, le due indagate avrebbero continuato a seguire la vittima, fino a raggiungerla, e a quel punto l'avrebbero spintonata, aspettando una sua reazione, che non è avvenuta. Quindi avrebbero aggredito la loro coetanea con schiaffi, pugni e tirandole i capelli, tanto che la malcapitata si è dovuta successivamente recare presso il policlinico di Bari per le cure del caso, venendo dimessa con uno prognosi di 15 giorni. 

Al termine delle formalità di rito, le due adolescenti, protagoniste dell’aggressione, sono state tradotte presso le proprie abitazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce e botte a una coetanea: vittima presa a schiaffi e pugni in strada, scattano misure cautelari per tre minorenni
BariToday è in caricamento