Tentano furto di climatizzatore in un cantiere edile: due in manette

Bloccati dai militari in via Catino, mentre cercavano di portar via il motore di un condizionatore

I carabinieri della Stazione di Bari Santo Spirito hanno arrestato un 23enne del luogo ed un 21enne di Capurso, entrambi incensurati, accusati di tentato furto aggravato. I due sono stati sorpresi da una pattuglia mentre tentavano di asportare il motore di un climatizzatore installato all’interno di un cantiere edile, dotato di recinzione, ubicato in via Catino.

Sul posto i militari hanno rinvenuto alcuni arnesi da scasso, poi sottoposti a sequestro. Tratti in arresto, i due, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati poi sottoposti agli arresti domiciliari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

  • Auto in sosta 'impacchettata' con la carta regalo: "Hai capito che qui non devi parcheggiare?"

Torna su
BariToday è in caricamento