Cronaca

Fugge da casa dopo la lite con i genitori, rintracciata mentre si aggira in stazione: ragazzina ritrovata dalla Polfer

La ragazza, originaria delle provincia di Foggia, ha confidato agli agenti di essere andata via dalla sua abitazione all'insaputa dei genitori per dissapori familiari

Gli agenti della Polfer l'hanno notata mentre si aggirava con aria timorosa e smarrita nell'atrio biglietteria della stazione centrale, a Bari. Avvicinata dai poliziotti, la ragazza - una 17enne della provincia di Foggia - ha confidato loro di essersi allontanata da casa all'insaputa dei genitori, per dissapori familiari. 

La scomparsa, hanno accertato poi gli agenti, era stata denunciata da poco dalla famiglia. La ragazza è stata affidata al padre, nel frattempo giunto a Bari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fugge da casa dopo la lite con i genitori, rintracciata mentre si aggira in stazione: ragazzina ritrovata dalla Polfer

BariToday è in caricamento