Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Ragazzino in bici aggredito e picchiato dal branco: arrestato 27enne, denunciati due adolescenti

L'episodio ricostruito dai Carabinieri è avvenuto in un centro della provincia di Bari lo scorso settembre: la vittima era stata derubata dello zaino e schiaffeggiata

Un 27enne è stato arrestato e due ragazzini di 15 e 16 anni denunciati al Tribunale dei minori, ritenuti componenti di un terzetto che, lo scorso 6 settembre, avrebbe aggredito e rapinato un minore in un centro della provincia di Bari.

L'adolescente, un 15enne, era a bordo di una bicicletta, intento a raggiungere un coetaneo, quando è stato avvicinato da un gruppo di giovani che lo avrebbero insultato e spintonato, facendosi consegnare lo zainetto. Il più grande si era allontanato mettendosi alla guida di un'auto, non prima di aver dato uno schiaffo alla vittima, solo perché aveva chiesto di riavere il cellulare. I Carabinieri sono riusciti a ricostruire la dinamica dell'episodio, avvenuto a Gravina, consentendo di individuare il terzetto: il 15enne e il 16enne sono stati denunciati per rapina in concorso. per lo stesso reato, ma con l’aggravante di aver agito approfittando della minore età della vittima, risponderà il 27enne: nel frattempo, è stato collocato ai domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzino in bici aggredito e picchiato dal branco: arrestato 27enne, denunciati due adolescenti

BariToday è in caricamento